Archivio per novembre 2007

MapOfStrange: La mappa delle stranezze e dei misteri di Google Earth

Si chiama MapOfStrange.com ed è un interessante servizio Web che raccoglie tutte le stranezze, gli errori, le assurdità, del celebre software Google Earth.
Tutte le segnalazioni sono divise in categorie, Stranezze, Scritte, Misteri, Errori della mappa e così via, e sono catalogate in base a dei Tag.

La navigazione è veloce e intuitiva, basta cliccare su un “Marker” sulla mappa per essere trasportati alla relativa “stranezza”
Tra tutte le segnalazioni mi ha colpito quella di un “Crop Circles” proprio in Italia, in Emilia Romagna, e quella di un obiettivo rosso nel bel mezzo del mare del nor. Eccole qui: Continua a leggere ‘MapOfStrange: La mappa delle stranezze e dei misteri di Google Earth’

Annunci

I 100 domini .com più vecchi della rete

Ecco la lista completa dei 100 domini .com più vecchi della rete, tra tutti risaltano quelli di molte aziende che operano nel campo software e hardware, come Hp e Adobe, ma stranamente non appare quello della Microsoft.
Non oso pensare alle connessioni che si avevano 22 anni fa..
100 nuovi domini in 2 anni, oggi la situazione è un po diversa 😀
486,121 / 24 ore
20,255 ogni ora / 60 minuti
337.58 ogni minuto / 60 secondi
5.62 domini registrati ogni secondo

1. 15-Mar-1985 SYMBOLICS.COM
2. 24-Apr-1985 BBN.COM
3. 24-May-1985 THINK.COM
4. 11-Jul-1985 MCC.COM
5. 30-Sep-1985 DEC.COM
6. 07-Nov-1985 NORTHROP.COM
7. 09-Jan-1986 XEROX.COM
8. 17-Jan-1986 SRI.COM
9. 03-Mar-1986 HP.COM
10. 05-Mar-1986 BELLCORE.COM
11= 19-Mar-1986 IBM.COM
Continua a leggere ‘I 100 domini .com più vecchi della rete’

Cl1p.net: Copia e incolla tra più computer

Quante volte avete avuto l’esigenza di copiare e incollare del testo tra due computer?
Creare un file di testo da inviare per mail oppure da spostare manualmente è abbastanza noioso, ma se entrambi i computer sono connessi ad internet il “Copia&Incolla” non è più un problema.

Cl1p.net è un utilissimo servizio web che permette di effettuare “Copia & Incolla” tra più computer in tre semplicissimi passi:
1)Inserisci un url che comincia con http://cl1p.net, come ad esempio http://cl1p.net/seroban
2)Incollaci quello che vuoi, un semplice file di testo, un testo con formattazione più avanzata, un file di massimo 20Mb
3)Adesso sull’altro computer apri una finestra con lo stesso Url, dove troverai quello che hai incollato

Non c’è bisogno di registrazione e gli Url creati possono restare attivi per oltre sei mesi.
E’ inoltre possibile assegnare una password all’Url in modo da limitarne l’accesso e scaricare un client che permette di creare note direttamente dal desktop.

Quante volte mi sarebbe servito 😀

File-Swap.com: Carica un file, ricevine un altro scelto a caso

Tra i servizi Web più (in)utili questo sicuramente occupa un posto d’onore, però devo ammettere che l’idea è simpatica 😀
File-Swap.com funziona così:
Uploadi un file qualunque sul sito e ne ricevi un altro preso a caso da quelli caricati.
Ovviamente è possibile caricare solamente file che non siano protetti da copyright, da immagini e video fino ai PDF e ai file di testo.
Insomma una specie di appuntamento al buio.
Il trionfo della futilità.
Mi è capitata questa ottima foto che ritrae in tutto il loro incanto nientepocodimenochè due polli 😀

Il pulsante “Mi sento fortunato” costa a Google circa 110 milioni di dollari l’anno


Ti senti fortunato?
Google probabilmente si.
Il fondatore di Google Sergey Brin ha annunciato su Marketplace che circa l’1 percento delle ricerche di Google passa attraverso il pulsante “Mi Sento Fortunato
Poichè il pulsante reindirizza l’utente direttamente al primo risultato della ricerca, Google non mostra gli Ads relativi a quelle parole chiave per l’1% delle sue ricerche.
Questo giochino costa a Google circa 110 milioni di dollari l’anno, a detta di Sergey Brin in persona.
Ma allora perchè non tolgono definitivamente?
Marisa Mayer, vice presidente di Google e responsabile del settore ricerche, ha cercato di spiegarlo in questo modo:

“Non vogliamo dare l’idea di essere una azienda troppo legata ai soldi, al guadagno. Penso che ‘Mi Sento Fortunato’ abbia una funzione ben precisa, ti ricorda che dietro Google ci sono persone reali”

Non penso che Google si faccia tanti problemi per 110 milioni di dollari, che saranno mai 😉

La situazione di Windows non è BUONA.

AIUTO! il mio Windows ha cominciato all’improvviso a suonare “Per Elisa” di Beethoven e “It’s a small, small world”, cosa faccio?

Niente paura, ci spiega tutto il supporto tecnico di Microsoft 😀

Help and Support: Riproduzione casuale di brani di musica classica

L’ho sempre detto che Windows è troppo, troppo, troppo avanti!

…o no?

Incredibili idee per PC del futuro

Vi siete mai chiesti come appariranno i computer in futuro?

Date un occhio a queste immagini, frutto del ‘PC Design Contest 2007’ sponsorizzato da Intel Korea e Samsung. Tra i 644 PC in gara, solo 6 hanno vinto, soddisfacendo i requisiti di praticità ed essenzialità del design.

Continua a leggere ‘Incredibili idee per PC del futuro’


Nuovo Blog! Click!

My E-mail

Pubblicato sotto licenza Creative Commons

Giusto per chiarire

Questo blog non è un essemmesse!

Who’s amung

visitor stats

Click!

Visitor’s Location

Flickr Photos

novembre: 2007
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Del.icio.us