Archive for the 'Firefox' Category

5 Consigli per rendere Firefox più veloce

Continuiamo a parlare di Firefox, questa volta vediamo come fare, in 5 semplici passi, a velocizzare il nostro browser.
Firefox, come molti altri browser,  per velocizzare gli utenti che utilizzano ancora una connessione Dial-Up via modem, di default carica un elemento alla volta all’interno di una pagina web.

firefox.jpg

Se (come credo) siete connessi tramite banda larga, potete eliminare questa limitazione in modo da navigare molto più velocemente, vediamo come procedere:

Continua a leggere ‘5 Consigli per rendere Firefox più veloce’

Niente Paura: Ci pensa Firefox – 50+ tra i migliori plugin per Firefox

Ci sono centinaia di cose che Firefox può fare, grazie ai suoi plugins, che forse sono proprio l’arma in più del browser di casa Mozilla rispetto agli altri.
Le estensioni possono aiutare a rendere più agevole la navigazione, ma ce ne sono talmente tante che risulta difficile scegliere e trovare quelle più adatte alle proprie esigenze, considerando anche che alcune di queste sono inutili.
Ecco quindi una lista delle più popolari e funzionali estensioni di Firefox, con una breve descrizione dell’utilizzo che se ne può fare:

 

  1. Bloccare Ads all’interno delle pagine web: Adblock Plus
  2. Assegnare comandi ai movimenti del mouse : All-in-One Gestures
  3. Inserire il download manager all’interno di una statusbar: Download Statusbar
  4. Personalizzare le pagine di Google, rimuovere gli Ads : CustomizeGoogle
  5. Scoprire siti web interessanti raccomandati da altri utenti: StumbleUpon
  6. Gestire meglio i tabs di Firefox: Tab Mix Plus
  7. Tradurre pagine web : Translator
  8. Scaricare video da siti di hosting-video come YouTube : Video DownloadHelper
    Continua a leggere ‘Niente Paura: Ci pensa Firefox – 50+ tra i migliori plugin per Firefox’

Arriva Mozilla Firefox 2.0.0.11, per fixare alcuni bug del precedente aggiornamento

Mozilla ha rilasciato venerdì il terzo update per firefox di questo mese, la versione 2.0.0.11, che fixerà alcuni problemi di stabilità della precedente versione.
Come sempre, dal blog degli sviluppatori di firefox, si raccomanda a tutti gli utenti di firefox di lanciare l’ultimo update per evitare in futuro problemi con il software.

L’update arriva immediatamente dopo il lancio della versione 2.0.0.8, rilasciata il 18 ottobre, la versione 2.0.0.9 del 1 novembre, e la versione 2.0.0.10 del 26 novembre.

La versione 2.0.0.10 ha danneggiato la funzione che permetteva a immagini con effetti speciali, come le immagini rotanti e riflesse, di essere visualizzate, fortunatamente il problema è stato risolto il giorno stesso e una nuove release è stata lanciata in pochi giorni.
I problemi più grossi si erano avuti per alcuni negozi online di fotografie che non potevano più mostrare alcuni loro prodotti agli utenti che avevano automaticamente aggiornato alla 2.0.0.10

Intanto è stata lanciata da poco meno di due settimane la prima beta di Firefox 3 Gran Paradiso .
Seguendo il calendario degli sviluppatori mozilla, la seconda beta di Firefox3 dovrebbe essere pronta per i primi di Dicembre.

La più sottovalutata e meno conosciuta (e probabilmente la migliore) caratteristica di Firefox

Guardate un attimo questo video:

Conoscevate questa caratteristica di Firefox?
Io personalmente l’ho scoperta solo ora, e ritengo che sia davvero tra le più utili.

Praticamente si associa ad un campo di ricerca un valore, che viene salvato tra i preferiti.
Inserendo questo valore all’interno della barra degli indirizzi, seguito dalle parole chiave da usare, si aprirà automaticamente la pagina con i risultati della ricerca.
Il procedimento è illustrato per YouTube e Google, ma ovviamente può essere utilizzato con qualsiasi motore di ricerca, come quello di eBay.

Firefox Rulez

Firefox > all, nulla de eccepire

Già è proprio il caso di dirlo, Thank you Firefox 😀

Clicca per ingrandire

Via | Digg

GMail come hard disk remoto


Gmail
, il servizio di posta di Google, sta riscuotendo sempre più successo tra gli internauti, diventando ormai uno dei punti fissi dello sviluppo di Google.

Attualmente è allo stadio di beta pubblica, dispone di oltre 4.0 GB di spazio gratuito in continuo incremento, ma diciamoci la verità, quanti di voi utilizzano completamente lo spazio disponibile?
Anche per chi riceve molta corrispondenza e nonostante lo Spam in continuo aumento, lo spazio disponibile resta pressochè inutilizzato per la maggior parte degli utenti, allora perchè non utilizzare GMail come hard disk remoto per archiviare qualsiasi tipo di file, rendendolo sempre raggiungibile dal web e per risparmiare qualche Gbyte sul nostro disco?

Prima questa soluzione era attuabile soltanto attraverso appositi File-system creati ad hoc per GNU/linux, e comunque restava abbastanza complicata per gli utenti meno esperti.

Con Gspace, una semplice estensione per Firefox, è possbile usare l’account di posta per archiviare file ascoltare musica e gestire collezioni di immagini.
Vediamo come:

1. Avviamo Firefox e colleghiamoci al sito www.getgspace.com, clicchiamo sul link per installare l’estensione, disponibile per Windows, Mac e Linux, è possibile che sia necessario sbloccare l’installazione cliccando su Permetti nella finestra Siti Con Permessi.

2.Completate l’installazione e riavviate Firefox per rendere funzionante l’estensione.

3.Nel menu strumenti troverete adesso una nuove voce chiamata Gspace, che se selezionata non farà altro che aprire un nuovo tab grafica mente simile ad un FTP.
In alto alla pagina c’è una voce chiamata Manage Account, da selezionare per gestire gli account di Gmail da utilizzare, inserendo nome utente e password.

4.Effettuate la connessione selezionando l’account e cliccando su Login e iniziate a trasferire i file, attraverso il supporto per il trascinamento (Drag&Drop), è inoltre possibile rinominare, eliminare, scaricare,visualizzare le anteprime delle foto e ascoltare gli Mp3 direttamente da questa finestra.
Per ascoltare gli mp3 basta selezionare “Player Mode” dalla voce inbox e aggiungere i file mp3 alla playlist, lo stesso vale per visualizzare le immagini, selezionando la modalità “Photo Mode“.

Questo può essere un ottimo sistema per condividere dati tra diversi computer, consideratela come una pendrive da 4 Gb da avere sempre con se 😉

Il funzionamento tecnico di Gspace è davvero semplice, senza installare moduli, file system di rete o altri software, è possibile trasferire file con enorme semplicità, grazie agli allegati…in pratica altro non facciamo che creare e ricevere un comunissimo messaggio di posta con annesso allegato, costituito dal file che abbiamo trasferito.


Nuovo Blog! Click!

My E-mail

Pubblicato sotto licenza Creative Commons

Giusto per chiarire

Questo blog non è un essemmesse!

Who’s amung

visitor stats

Click!

Visitor’s Location

Flickr Photos

agosto: 2017
L M M G V S D
« Apr    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Del.icio.us