Microsoft sempre più in crisi – L’inizio di un declino già da tempo annunciato?

Ultimamente si sta muovendo molto nel campo dell’informatica, a partire da Google fino ad arrivare alla Apple, passando per il frenetico sviluppo dell’OpenSource.

L’unica azienda che in questo momento sta vivendo una situazione di stallo è proprio la Microsoft.
Pur essendo stata più volte criticata per la sua politica a tratti “scorretta” e monopolizzatrice,  fino ad oggi ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo e nella diffusione dell’informatica a livello mondiale e ora sta vedendo piano piano diminuire la propria autorità a scapito di aziende che stanno conoscendo il loro momento di “splendore” (vedi Google) e a scapito della diffusione sempre maggiore dell’ OpenSource tra l’utenza meno esperta.


Un esempio lampante può essere la diffusione di Firefox, che oramai ha risucchiato un ottima fetta di popolarità a Internet Explorer, detenendo il 30% circa del browsing mondiale, e sembra che questa cifra sia destinata solamente ad aumentare.
Anche i sistemi operativi OpenSource stanno riscuotendo un ampio successo, e alcune aziende stanno muovendo i primi passi verso la commercializzazione dei computer con un sistema Linux.

Alcuni identificano le cause di tutto questo soprattutto nel lancio del nuovo sistema operativo di casa Microsoft, Windows Vista, che molti bollano come “Semplicemente Vergognoso“.
Le aspettative di Microsoft non sono state per nulla soddisfatte. Si pensava ad un sistema operativo rivoluzionario sotto tutti i punti di vista, che avrebbe addirittura cambiato la concezione di “Computer”, ma di rivoluzionario a dire la verità c’è stato ben poco. La maggior parte delle novità inserite esistevano già da tempo in altri sistemi operativi, ed erano state ormai consacrate come peculiari, Vista è stato così visto come un “misto”, un sistema operativo senza una propria dignità.
A questo si aggiunge il prezzo della licenza, che pare esagerato per alcune versioni, e l’eccessiva richiesta hardware, che ha spinto molti utenti a non cambiare da Xp a Vista e soprattutto ha spinto i produttori a sperimentare sistemi operativi OpenSource sulle proprie macchine, per trarre il massimo guadagno dalle vendite.

Dal canto suo Microsoft che sta facendo?
Niente.
Anzi, qualcosa fa, critica in modo aspro tutto ciò che le accade intorno:
“l’iPhone della Apple avrà nessun successo”
“Microsoft non ha niente di meno di Google”
“il lancio di Android (da Google) è solo una operazione di PR (una “press release”, un comunicato stampa)”
“L’OpenSource non avrà futuro, l’interesse a guadagnare avrà la meglio su tutto”

Ovviamente queste dichiarazioni hanno molto poco di veritiero, Microsoft dovrebbe mirare a innovarsi, a darsi una smossa, e invece è una società a cui tutti guardano con attenzione non per quello che fa ma per quello che NON fa.
Dovrebbe prendere esempio da Google, è un colosso ma sa muoversi come un pesce in acqua.
Non c’è storia, sa dove puntare per coniugare profitto e innovazione tecnologica.

Nonostante abbia più volte criticato Windows e la Microsoft, spero che Gates e Ballmer abbiano qualcosa in testa per cambiare la situazione.
Forse il tempo del monopolio sta finendo, e si devono adottare nuove strategie.

Annunci

0 Responses to “Microsoft sempre più in crisi – L’inizio di un declino già da tempo annunciato?”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Nuovo Blog! Click!

My E-mail

Pubblicato sotto licenza Creative Commons

Giusto per chiarire

Questo blog non è un essemmesse!

Who’s amung

visitor stats

Click!

Visitor’s Location

Flickr Photos

seroban's photos

seroban's photos

seroban's photos

seroban's photos

seroban's photos

Altre foto
novembre: 2007
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Del.icio.us


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: