I Migliori 10 Software di File Sharing

C’è chi critica aspramente il P2P perchè può violare il copyright e uccide e interviene in maniera catastrofica sull’industria della musica e sui diritti d’autore in generale, e chi difende i sistemi di file sharing perché sostiene che essi offrono qualcosa che il mercato non mette a disposizione, lamentandosi soprattutto della bassa qualità dei brani acquistabili su iTunes e dei prezzi eccessivi dei Cd e dei DvD.

Purtroppo entrambe le considerazioni sono esatte, e difficilmente si potrà giungere a un compromesso.
Intanto volevo fornirvi un elenco dei migliori software di file sharing in giro per il mercato, per sciogliere ogni eventuale dubbio

D’altra parte, il 90% del traffico internet è P2P 😉

µTorrent è un efficiente client BitTorrent, un sistema efficiente per distribuire lo stesso file verso il maggior numero di utenti disponibili sia che lo stiano prelevando (download) che inviando (upload),disegnato per Windows. Per funzionare bene non richiede requisiti particolari, se non tanto spazio sull’Hard Disk. Ha molte delle caratteristiche degli altri client BitTorrent, incluso una toolbar grafica e una barra di stato molto intuitiva.
Semplice e Funzionale al 100%.

StrongDC++ è un client gratuito per condividere file nella rete Direct Connect. E’ basato su CZDC++ e ha un limitatore di velocità di Download/Upload, una funzione per il download sicuro e altre caratteristiche interessanti. StrongDC++ è Open Source, è possibile quindi scaricare il codice sorgente e modificarlo a proprio piacimento.
Consigliato ad utenti abbastanza esperti.

eMule è eMule. Non penso ci sia altro da dire sul più utilizzato client di file sharing, se non che si trova praticamente tutto, è semplice da utilizzare, gode di un’ottima community alle spalle, e una volta configurato come si deve, schizza 😀
Il 90% del creato, è su eMule.
Ovviamente non aspettatevi di cominciare subito a scaricare a velocità folli da subito, la logica da seguire è “Più tempo stai connesso e più fai scaricare, più velocemente scarichi”.
Il migliore.

LimeWire è un client di file sharing che utilizza la rete Gnutella disponibile per windows, Mac, OSX, Linux. Permette di ricercare più file contemporaneamente, è veloce, semplice da usare e OpenSource, il sorgente è prelevabile e liberamente modificabile da tutti. Alcuni per cause non ben definite lo ha soprannominato “LoLimewire”
Sconsigliato per un uso continuo.

Soulseek è un software libero da pubblicità, spyware, progettato esclusivamente per la condivisione dei file. E’ un ottimo Software P2P per cercare soprattutto musica, ed è stato creato da un ex progammatore di Napster, Nir Arbel. E’ completo di una “RoomChat” nella quale è possibile parlare con gli altri utenti, ma essendo soprattutto stranieri, non la reputo molto utile.
Ideale per scaricare Musica.

Azureus implementa protocollo BitTorrent utilizzando il linguaggio Java. Contiene molte features adatte sia ai principianti che agli utenti più esperti. Download di più torrent contemporaneamente, limitatore di velocità di Upload e Download, regole avanzate per scegliere da chi scaricare, e utilizza una sola porta per il download di tutti i Torrent. E’ completato inoltre da molti Plug-in utili e supporta molte lingue diverse.
Validissimo client BitTorrent.

Shareaza è un client P2P che supporta le reti Gnutella2, Gnutella, eDonkey2000 (eMule), HTTP, FTP e il protocollo BitTorrent. Ha la caratteristica di poter scaricare nello stesso momento parti dello stesso file anche da reti diverse. Attualmente è il software di file sharing più sofisticato che si trova in giro per il Web.
Un Ottima alternativa ad eMule.

Ares è un client di file sharing gratuito, che permette agli utenti di trovare qualsiasi tipo di file digitale. E’ fornito di una libreria molto organizzata, corredata di un player audio/video di ottima qualità. Interessante la caratteristica di continuare a ricercare utenti da cui scaricare file anche a download iniziato, per aumentare la velocità di download.
Consigliato per condividere esclusivamente file digitali.

BitComet è un altro famoso client BitTorrent, veloce e semplice da utilizzare, supporta più download simultanei, ha un sistema per gestire la coda di download, riavvio veloce, un sistema di port mapping, peer exchange e Filtro IP. BitComet è disponibile in 43 differenti lingue e l’attuale release è associata ad un player di buona qualità, BitComet FLV Player.
Ottimo Client BitTorrent, completo di tutto.

KCeasy è un client P2P progettato esclusivamente per Windows, che grazie ad un plugin permette di cercare attraverso più reti di file sharing. Con KCeasy è possibile trovare tutti i file sulla rete Gnutella, Ares and OpenFT. Esistono delle altre versioni, chiamate diversamente ma dal funzionamente molto simile, che possono essere utilizzate su sistemi operativi diversi da Windows.
Semplice da usare, non consigliato per un uso continuo.

Annunci

12 Responses to “I Migliori 10 Software di File Sharing”


  1. 1 Stefano FeZ 14 novembre, 2007 alle 12:47 am

    Ottima guida, non c’è che dire 😉
    Ci vuole però del coraggio a suggerire Limewire come client P2P, perchè la maggior parte dei files che si trovano sono virus o fake 🙂
    E comunque, precisiamo che il 90% del traffico di internet sarà P2P, ma (IMHO =P) l’ 88% è generato solo da emule e client torrent vari (uTorrent su tutti-> quello owna alla grande): il resto è fuffa 😀

    Anyway, il mio PC è ancora dallo sfasciacarrozze: i settori di avvio dell’HD (o degli?) si sono bruciati, e il tizio mi ha detto che gli ci vorrà tempo (ma soprattutto i miei soldi) per sostituirli. Che dire, una bella botta di culo!
    Ah, a proposito, ho letto anche l’articolo sull’iPhone, e potrà essere cool quanto vuoi tu, ma (sempre IMO, eh!) meglio un N95 ^_^
    Cya!

  2. 2 $erob@n 14 novembre, 2007 alle 1:24 am

    si ultimamente di Limewire non si sta parlando molto bene, devo dire però che quando cominciai a scaricarci io mi trovavo abbastanza bene, per carità si trovano pochissimi file, ma quelli che c’erano si riuscivano a scaricare anche con una certa velocità..
    Poi ho scoperto il mulo, e beh, mi trovo da dio 😀

    per il pc sei stato sfigatissimo, prendila come l’occasione buona per cambiarci di tutto di più 😉
    comunque non sei stato l’unico a sottolinearmi che l’N95 è di gran lunga migliore dell’iPhone, tutti ne parlano davvero bene, purtroppo però non ci ho mai avuto a che fare..Devo provvedere ahsisi 😀

  3. 3 Anonimo 18 febbraio, 2008 alle 9:19 pm

    emule è il migliore in assoluto io lo uso da 5 anni e sono impressionato da fonti che attualmente riesco a trovarci.
    tra non molto ci troverema anche le ricette per prendere medicine in formacia…….

  4. 4 nicolas 21 marzo, 2008 alle 3:06 pm

    volevo ciedervi… ma esiste sul serio il rischio di ritrovarsi la finanza a casa per qualche films scaricato? spero di no…

  5. 5 $erob@n 23 marzo, 2008 alle 2:06 am

    beh teoricamente se sono film protetti da copyright..si..

  6. 6 skizzo 3 maggio, 2008 alle 12:18 am

    Non è affatto vero che su Limewire si trovano solo fake e virus. Il primo della lista è sempre un fake, ma si sa, e il resto è sempre ottimo. Download veloci, con una 4 mega arrivo a 600Kb/s. Unica pecca pochi film disponibili.

  7. 7 TonyMasqrade 19 luglio, 2008 alle 4:49 pm

    complimenti per la azzeccatissima classifica, soprattutto per quanto riguarda Emule (ragazzi con Emule non ce n’è per nessuno se lo si sa configurare per benino come dice giustamente l’autore della classifica)

    ad ogni modo volevo cogliere l’occasione per rispondere a Nicolas e tutti coloro che hanno questi dubbi.

    la legge sulla privacy ci protegge, nessuno può mettere le mani sui nostri computer di casa e su tutto il loro contenuto. sta agli utenti tenere conto di come sfruttare i dati scaricati!

  8. 8 capirex 3 gennaio, 2009 alle 2:55 pm

    _________________mirc_______________

  9. 9 Anonimo 24 giugno, 2009 alle 8:39 pm

    sapreste consigliarmi qualche softwae non p2p x ki è soggetto a nat ? ad esempio come megaupload ma free

  10. 10 fauno 54 4 luglio, 2009 alle 3:18 pm

    Per me il migliore è ARES 2.1.1. E’ veloce e trovi ditutto;molto intuitivo e non richiede particolare configurazione. Deludente l’ho trovato uTorrent. Gran parte della musica scaricata era in formato inutilizabile.

  11. 11 Don 7 luglio, 2009 alle 12:01 pm

    Ciao … li ho usati tutti , e sconsiglio Morpheus ..una vera fregatura..ti bekki di tutto subito ..e tra malware e spyware ce ne’ per tutti i gusti, edonkey … e’ un po’ lento nel reperire i file … vieni messo in coda.. mente limewire e’ ottimo per la musica.. attenzione ci sono su 10 file 8 bakati ,guardate il peso del file , se sono pochi kb e’ un spyware o altro di solito un gioco sono 500 mb o piu’.


  1. 1 I Migliori Siti su cui trovare Torrent del 2007 « Web, Spam e altre amenità Trackback su 30 dicembre, 2007 alle 9:32 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Nuovo Blog! Click!

My E-mail

Pubblicato sotto licenza Creative Commons

Giusto per chiarire

Questo blog non è un essemmesse!

Who’s amung

visitor stats

Click!

Visitor’s Location

Flickr Photos

novembre: 2007
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Del.icio.us


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: