GMail come hard disk remoto


Gmail
, il servizio di posta di Google, sta riscuotendo sempre più successo tra gli internauti, diventando ormai uno dei punti fissi dello sviluppo di Google.

Attualmente è allo stadio di beta pubblica, dispone di oltre 4.0 GB di spazio gratuito in continuo incremento, ma diciamoci la verità, quanti di voi utilizzano completamente lo spazio disponibile?
Anche per chi riceve molta corrispondenza e nonostante lo Spam in continuo aumento, lo spazio disponibile resta pressochè inutilizzato per la maggior parte degli utenti, allora perchè non utilizzare GMail come hard disk remoto per archiviare qualsiasi tipo di file, rendendolo sempre raggiungibile dal web e per risparmiare qualche Gbyte sul nostro disco?

Prima questa soluzione era attuabile soltanto attraverso appositi File-system creati ad hoc per GNU/linux, e comunque restava abbastanza complicata per gli utenti meno esperti.

Con Gspace, una semplice estensione per Firefox, è possbile usare l’account di posta per archiviare file ascoltare musica e gestire collezioni di immagini.
Vediamo come:

1. Avviamo Firefox e colleghiamoci al sito www.getgspace.com, clicchiamo sul link per installare l’estensione, disponibile per Windows, Mac e Linux, è possibile che sia necessario sbloccare l’installazione cliccando su Permetti nella finestra Siti Con Permessi.

2.Completate l’installazione e riavviate Firefox per rendere funzionante l’estensione.

3.Nel menu strumenti troverete adesso una nuove voce chiamata Gspace, che se selezionata non farà altro che aprire un nuovo tab grafica mente simile ad un FTP.
In alto alla pagina c’è una voce chiamata Manage Account, da selezionare per gestire gli account di Gmail da utilizzare, inserendo nome utente e password.

4.Effettuate la connessione selezionando l’account e cliccando su Login e iniziate a trasferire i file, attraverso il supporto per il trascinamento (Drag&Drop), è inoltre possibile rinominare, eliminare, scaricare,visualizzare le anteprime delle foto e ascoltare gli Mp3 direttamente da questa finestra.
Per ascoltare gli mp3 basta selezionare “Player Mode” dalla voce inbox e aggiungere i file mp3 alla playlist, lo stesso vale per visualizzare le immagini, selezionando la modalità “Photo Mode“.

Questo può essere un ottimo sistema per condividere dati tra diversi computer, consideratela come una pendrive da 4 Gb da avere sempre con se 😉

Il funzionamento tecnico di Gspace è davvero semplice, senza installare moduli, file system di rete o altri software, è possibile trasferire file con enorme semplicità, grazie agli allegati…in pratica altro non facciamo che creare e ricevere un comunissimo messaggio di posta con annesso allegato, costituito dal file che abbiamo trasferito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Nuovo Blog! Click!

My E-mail

Pubblicato sotto licenza Creative Commons

Giusto per chiarire

Questo blog non è un essemmesse!

Who’s amung

visitor stats

Click!

Visitor’s Location

Flickr Photos

ottobre: 2007
L M M G V S D
« Ago   Nov »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Del.icio.us


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: